Visita fiscale due volte

visita fiscale due volte

Visita fiscale due volte nello stesso giorno: come funziona? Chi può subire una doppia visita fiscale? Differenze tra il settore pubblico e privato.

Ogni giorno la redazione di Giacinto.org riceve mail nelle quali vengono posti dai lettori quesiti su varie tematiche e agevolazioni. Tra queste è capitato di ricevere richieste di info sulla “visita fiscale 2 volte in un giorno” e per questa ragione abbiamo deciso di approfondire l’argomento con un articolo dedicato.

Visite fiscali INPS

Nel momento in cui un dipendente (impegnato nel settore pubblico o privato) si assenta dal lavoro per motivi di salute, questi potrebbe ricevere la tanto temuta visita medica da parte del medico fiscale INPS, (meglio conosciuta come visita fiscale).
Uno dei quesiti che molto spesso non hanno trovato risposta è: “è possibile ricevere una visita fiscale due volte nello stesso giorno?”
Scopriamolo in questo articolo!

Visita fiscale due volte in un giorno: quando può accadere?

Prima di potervi fornire una risposta esaustiva a questo quesito (“visita fiscale può venire due volte?”) è doveroso in primis aprire una piccola parentesi sulle visite mediche fiscali nel settore pubblico e privato.

Orari medico del lavoro: dipendente pubblico vs privato

Visite fiscali: orari dipendenti pubblici

Per quanto riguarda gli orari visite fiscali 2016 dei dipendenti statali in caso di malattia essi coprono due fasce orarie che devono essere rispettate per non rischiare pesanti provvedimenti disciplinari o salate sanzioni.
Durante gli orari visite fiscali INPS il lavoratore dipendente pubblico deve essere reperibile obbligatoriamente presso il proprio domicilio poiché, su richiesta del datore di lavoro o direttamente dell’INPS, potrebbe essere soggetto a visite fiscali e trovarsi a casa il medico fiscale.

Orari medico fiscale pubblico impiego

L’orario delle visite fiscali 2016 per dipendenti pubblici copre due fasce: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Il medico INPS può presentarsi presso il domicilio del dipendente, praticamente tutti i giorni, 7 giorni su 7, nei giorni festivi e prefestivi inclusi (quindi inclusi Natale, Capodanno, Ferragosto Pasqua etc).

Orari visite fiscali scuola

Per i dipendenti scolastici (insegnanti, personale ata etc.) sono previste i medesimi orari di ogni dipendente pubblico.
Anche in questo caso quindi, due sono le fasce orarie visite fiscali:
• Mattutina: dalle ore 9.00 alle 13.00
• Pomeridiana: 15.00 alle 18.00

Visite fiscali 2016 dipendenti privati

A partire dal 2016, cosi come avviene per i dipendenti del settore pubblico, in caso di malattia, anche i dipendenti privati saranno soggetti alla visita medica fiscale tutti i giorni, sette giorni su sette, sia durante i giorni feriali che festivi.

Orari visite fiscali 2016 dipendenti privati

Coloro che lavorano nel settore privato quindi sono soggetti ai seguenti orari per le visite fiscali:
Mattina: dalle ore 10.00 alle 12.00.
Pomeriggio: dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

Visita fiscale quante volte in un giorno

Come anticipato, per quanto riguarda la visita del medico fiscale più volte in un giorno è necessario distinguere tra dipendenti del settore pubblico e privato.

Visita fiscale due volte in un giorno: dipendenti pubblici

Per i dipendenti pubblici non sono previste visite fiscali due volte nello stesso giorno. I lavoratori del settore pubblico infatti sono esonerati da eventuali visite da parte del medico INPS (ovviamente ci riferiamo esclusivamente alle visite fiscali nell’arco della stessa giornata).

Dipendenti privati: visita fiscale quante volte

Per quanto riguarda i dipendenti appartenenti al settore privato il discorso è un po’ diverso. I lavoratori privati infatti possono, in teoria, ricevere la visita fiscale più volte nell’arco della stessa giornata.

Visita fiscale due volte: sanzioni

Il dipendente, per la seconda visita INPS, non è tenuto a rispettare le cosiddette fasce di reperibilità. Per questo motivo, anche in caso di assenza, non è possibile subire sanzioni. Tuttavia, in base alla sentenza numero 78/1988 della Corte Costituzionale, con le seconde visite fiscali disposte a causa dell’assenza del lavoratore al primo controllo, la reperibilità diventa obbligatoria. In caso di assenza alla seconda visita fiscale infatti il dipendente è soggetto a salate sanzioni. Nel dettaglio le sanzioni per mancata reperibilità alla seconda visita fiscale si concretizzano con
• la perdita dell’indennità durante i primi 10 giorni di malattia.
• la riduzione del 50% dell’indennità durante i giorni successivi.

Doppia visita fiscale per la stessa patologia: come funziona

Settore pubblico
In base all’articolo 2 del Decreto Ministeriale n.206 del 2009, nel corso della medesima malattia, non possono essere effettuate più d’una visita fiscale (per i dipendenti pubblici). Ciò nonostante esistono delle eccezioni. È possibile ricevere una doppia visita fiscale per la stessa malattia: in caso di ricaduta (dunque se si ripresenta la medesima patologia nell’arco di 30 giorni dalla guarigione) o aggravamento.

Settore privato
Per quanto riguarda i dipendenti del settore privato non esiste una specifica normativa che vieti una doppia visita fiscale. Dunque legalmente è assolutamente possibile ricevere visite fiscali doppie. Tuttavia anche in questo caso non sono previste sanzioni in caso di mancata reperibilità.

Potrebbero interessarti anche:
Visita fiscale, orari e novità 2016
Orari della mutua 2016, tutte le info
Orari visite fiscali per malattie
Visite fiscali 2016: orari e sanzioni

Se questo articolo Visita fiscale due volte ti è stato utile puoi seguire i nostri aggiornamenti su agevolazioni e bonus, cliccando “mi piace” alla pagina facebook di Giacinto.org, siamo dalla parte del cittadino, sempre!

I commenti sono chiusi.