Nella vita tutto arriva, tutto passa, tutto cambia

cute-long-distance-relationship-quotes1

Nella vita tutto passa, anche i momenti di forte dolore emotivo ci aiutano a star meglio, a migliorare la nostra persona. Ecco come riuscire ad accettare i cambiamenti e farne tesoro.

Quante volte nella vita abbiamo sperato accadesse qualcosa? Una chiamata mai arrivata, un obbiettivo mai raggiunto, una persona che mai ci amato. Spesso ci si abbatte,  si è alla ricerca di un’esistenza migliore che sembra non giungere mai. Ma nella vita tutto arriva, tutto passa, tutto cambia.

Tutto cambia ma i valori restano

La vita è come un fiume in piena di emozioni, che scorrono velocemente, che come granelli di sabbia che attraversano una mano, ci rendono ciò che siamo, ci arricchiscono.
Immaginate un foglio di carta. Su questo foglio pensate di disegnare un fiore con una matita, poi cancellate con una gomma. Il solco della mina resterà comunque visibile. È la stessa cosa che accade con le emozioni, con le esperienze: arricchiscono la tela della nostra anima.

L’importanza dell’elasticità mentale

“Coloro che non cambiano mai le proprie opinioni si amano più di quanto amano la verità”.
(Joseph Joubert)

Alcune persone credono che cambiare opinione sia sinonimo di poca personalità. In realtà molto spesso è vero il contrario! Quando cambiamo idea generalmente ci mettiamo in discussione, apriamo la mente, siamo disposti ad accettare e condividere opinioni anche se originariamente erano diverse dalle nostre. Cambiare opinione significa riuscire ad essere maturi, oggettivi, dotati di un’elasticità mentale che, in altri contesti, può permetterci di adeguarci ai cambiamenti della vita.

Il valore del cambiamento

Capita spesso che, nel bene o nel male, cambino i fattori che determinano gli equilibri di un’intera esistenza. Il cambiamento non deve farci paura, non dobbiamo abbatterci. Sono esperienze che ci mettono alla prova, che ci permettono di crescere, di evolverci.
Provate ad immaginare una vita senza cambiamenti: che noia infinita! Vite piatte, senza il brio della novità, senza nulla di cui entusiasmarsi, senza momenti di adrenalina. Le persone che non vivono alcun cambiamento sono generalmente più chiuse, meno predisposte a migliorarsi, statiche.

I cambiamenti negativi? Passano!

Il detto dice: “Quando si chiude una porta si apre un portone”, nulla di più vero!

Certo il cambiamento non sempre reca benefici, a volte fa male, ci fa soffrire, ci trasforma nel profondo. Quando il cambiamento determina momenti di frustrazione, di tristezza, è il momento di agire, il momento durante il quale bisogna farsi forza, aggrapparsi agli affetti, ai valori importanti. Con l’ausilio delle persone care e dei valori in cui crediamo infatti, ogni opportunità potrà essere colta!

Quando il cambiamento riguarda l’amore

L’amore è trai sentimenti pi mutevoli che esistano.
Tutti nella vita cambiamo, di continuo. In una relazione amorosa inevitabilmente, nel corso del tempo, ci si deve riadattare ai cambiamenti del partner. Si cresce insieme, si cerca di migliorarsi a vicenda.

Come accettare imparare ad accettare i cambiamenti

– Ricordate di credere in voi stessi.

L’autostima è il pilastro fondamentale della nostra vita (link). Credere in se stessi aiuta a vivere in maniera serena, costruttiva ed equilibrata.

– Non fossilizzatevi nel passato.

È inutile rimuginare, gli errori del passato devono solo accrescere il proprio bagaglio emotivo, prepararvi ad affrontare il bene e il male che verrà.

– Conservate sempre il vostro “fanciullino interiore”.

Tutti siamo stati bambini in grado di sognare, di apprezzare le piccole cose della vita. Conservare la spontaneità fanciullesca vuol dire condurre un’esistenza più leggera, meno impegnativa. Ogni incontro, ogni cambiamento deve essere visto come una fantastica avventura! (Leggi anche Autostima infantile, come insegnare ai bambini a credere in se stessi).
– Godetevi la felicità nel presente.

Non dite che non avete tempo, lamentarsi vi farà solo perdere altro tempo del quale vi pentirete nel futuro! Godetevi ogni attimo, ogni istante, ogni minima emozioni.

– Non fatevi intossicare dalla negatività

Noi, in quanto essere umani siamo spugne emotive che assorbono le energie di chi ci circonda, compresa la negatività! Per questo motivo è opportuno circondarsi di persone positive (leggi Come affrontare i pensieri negativi e Pensiero tossico, come evitarlo per vivere liberi).

– Impegnatevi in una relazione che vi fa star bene.

Quando una rapporto di coppia reca più danni che soddisfazioni forse è giunta l’ora di troncare la relazioni (leggi anche Solitudine curativa, perché chiudere una relazione sbagliata).

 

Se questo articolo Nella vita tutto arriva, tutto passa, tutto cambia, ti è piaciuto puoi seguire i nostri aggiornamenti, cliccando “mi piace” alla pagina facebook di Giacinto.org, impara ad amare te stesso e chi ti circonda

I commenti sono chiusi.